IL KALIDRIA E’ ACCESSIBILE PER CLIENTI DIVERSAMENTE ABILI?